top of page

GINNASTICA BIANCOVERDE AL MEMORIAL ELISA ANTONACCI A RIMINI



Rimini, 17-1 giugno 2023 - La squadra di Ginnastica artistica della Società Biancoverde di Imola ha partecipato con successo alla Rimini Summer Cup 2023, Memorial dedicato della ginnasta riminese Elisa Antonacci alla sua seconda edizione.


La competizione, molto partecipata e sentita per il ricordo della giovanissima ginnasta che tutti conoscevamo bene, scomparsa lo scorso anno improvvisamente colpita da leucemia, ha visto l’adesione di ben 14 squadre da Roma alla Svizzera, con un bel clima e un’ottima organizzazione della Polisportiva Celle Rimini.


La scelta dei tecnici imolesi Giacomo Zuffa ed Eleonora Gatti è ricaduta su una partecipazione di squadra, facendo gareggiare più possibile, a tutti gli attrezzi, le ginnaste che in serie A non hanno potuto partecipare in modo completo. A livello individuale, invece, si è scelta la partecipazione piena della ginnasta Alessia Guicciardi che ha provato esercizi e nuovi elementi con successo. Le ginnaste in formazione sono state quindi Alessia Guicciardi, Nisrine Hassanaine, Sofia Forino, Carolina Carlucci e Tiziana Purpora. Tutte hanno provato nuovi elementi con successo ed è stata una bella occasione di confronto. Alessia ha vinto l’All Around (giro completo sui quattro attrezzi) e quindi il premio Elisa Antonacci, qualificandosi poi e vincendo con punteggi altissimi tutte le finali il giorno successivo; Carolina ha vinto l’argento alle parallele asimmetriche e si è classificata quarta al volteggio; Nisrine ha provato con successo il salto alle parallele e Tiziana il suo primo doppio salto al corpo libero; Sofia molto bene al Volteggio e al corpo libero, attrezzi che in serie A non aveva mai portato in questa stagione. La squadra si è classificata complessivamente quinta.


Alla forte ginnasta Carolina James (che in questa occasione non ha gareggiato) reduce dai successi in Coppa Campioni l’organizzazione ha chiesto un’esibizione finale alle parallele alla quale si è volentieri concessa con apprezzamenti di pubblico e atlete.

15 views0 comments

Comentarios


bottom of page