Alessia Guicciardi in squadra nazionale Juniores



Stoccarda, 18-20 marzo 2022 - La Società Ginnastica Biancoverde festeggia il fantastico terzo posto di Alessia Guicciardi con la Squadra Italiana Juniores della Federazione Ginnastica d’Italia nella competizione internazionale appena tenutasi a Stoccarda, che ha visto la partecipazione di numerose squadre mondiali di massimo livello quali Stati Uniti, Canada, Australia nonché le principali squadre europee.



Alessia Guicciardi frequenta il primo anno al liceo scientifico Valeriani ad Imola; trasferitasi dalla provincia di Mantova, è ospitata dagli allenatori Eleonora Gatti e Giacomo Zuffa fin dalla prima media a Fontanelice; ha avuto tale e tanta determinazione nel suo percorso agonistico da raggiungere il suo primo grande traguardo riservato a poche ginnaste: entrare a far parte della squadra italiana.



Lei, la famiglia, gli allenatori e la società imolese hanno dedicato tanto allo sviluppo del suo talento e delle capacità tecniche che, ancora in piena crescita, la porteranno certamente a risultati sempre più prestigiosi. Un importante ringraziamento va anche al dottor Mario Sangiorgi che segue con passione la società Biancoverde e lo scorso anno si è occupato proprio di Alessia per la sua completa guarigione dopo un infortunio importante al gomito.



La gara ha visto la partecipazione delle migliori cinque junior italiane (presente anche la squadra senior, anch’essa sul podio in seconda posizione dopo gli Stati Uniti) e ad ogni attrezzo hanno gareggiato quattro ginnaste tra le quali Alessia che ha eseguito i suoi esercizi alla trave, al corpo libero e al volteggio, sempre entrando nei migliori due punteggi (per la classifica di squadra vengono conteggiati i migliori tre). La giovane squadra italiana si è piazzata al terzo posto dopo Stati Uniti e Australia.



La Guicciardi farà ora ritorno ad Imola dove la attendono la scuola (come Società sportiva ringraziamo il Dirigente e gli insegnanti per la preziosa collaborazione) e gli allenamenti, che riprendono per lei e le compagne di squadra, per perfezionare il contenuto degli esercizi che aumentando ancora di valore saranno determinanti nell’ottenere nuovi successi nelle ultime prove di serie A1 e nelle probabili nuove convocazioni in squadra italiana che si prospettano in questo 2022.

8 views0 comments